Siamo una squadra di viaggiatori nel mondo 
Non vogliamo smettere mai di esplorare
Non abbiamo paura di prendere la strada meno battuta 
Siamo follemente entusiasti di condividere la nostra passione con voi regalandovi esperienze uniche di viaggio 

 

  • Alessia

    Alessia, classe 1986. 
    Architetto e designer, travel blogger di un bellissimo blog #unabiondapiccola dove racconta esperienze di vita, di viaggi, di cibo, e molto altro ancora.
    Salentina di nascita ma romana d’adozione, cittadina del mondo per vocazione
    Divora libri, ama il cinema, guarda serie tv a giorni alterni.
    Viaggia senza tregua, e macina chilometri a piedi, possibilmente vista mare.
    Ascolta musica indipendente e va alla ricerca della street art più recondita.
    Ama condividere attimi di vita presente e passata e donare, con una foto o un racconto, un input su luoghi e posti che vale la pena visitare.
    Ha visitato Francia, Spagna, Portogallo, Austria, Germania, Svizzera, Belgio, Lussemburgo, Olanda, Inghilterra, Irlanda, Malta, Grecia, Croazia, Polonia, Danimarca, Svezia, Lettonia, Lituania, Ungheria, Slovacchia, Stati Uniti.
    Il viaggio più bello? Quello che deve ancora fare!

  • gianluca

    Viaggiatore incallito, vive a Roma, con passione, da 34 anni.
    Per lui non esistono ferie, non esistono vacanze, esiste solo il viaggio, quello che inizia nel momento stesso della sua progettazione
    Ama partire da solo, entrare in contatto con le persone che si incontrano quando decide di fare vita da ostello, di diventare un nomade per almeno una decina di giorni.
    Nei suoi viaggi, ricerca sempre posti particolari, che siano fuori dai classici giri turistici, alla caccia di mercatini e di attività outdoor.
    Per lui, è molto importante entrare in contatto con gli usi e costumi del posto perché crede che le cose più preziose che si possano scambiare siano proprio le nostre differenze.
    Ha viaggiato tantissimo scoprendo Spagna, Olanda, Portogallo, Francia, Inghilterra, Croazia, Repubblica Ceca, Gibilterra, Ungheria, Germania e Stati Uniti, ma i suoi posti del cuore sono Lisbona e il nord del Portogallo, NYC e l'Andalusia!

  • giulia&ale

    Un'altra coppia di travel designers si aggiunge alla nostra squadra! 

    Loro sono Giulia e Ale, entrambi 34 anni, Giulia modenese ed Ale torinese, si sono conosciuti durante un weekend a
    Londra organizzato tra sconosciuti su un forum di viaggi e poi… si sono innamorati.

    Entrambi hanno fin da piccoli una passione smisurata per i viaggi trasmessa dai genitori.
    Sono abituati ad organizzare i loro viaggi da soli per creare il “viaggio perfetto” che si adatti alle loro passioni
    ed, in alcuni casi, hanno viaggiato con operatori di viaggi di gruppo.

    Amano partire con zaino in spalla,
    spostarsi con trasporti locali ed alloggiare in ostelli, campeggi... anche con pochi comfort.

    Credono che in viaggio sia fondamentale immergersi completamente nel paese che li ospita ed entrare a
    contatto con la popolazione in modo da vivere veramente il paese ed assaporare la cultura, gli usi e costumi ed Ale prova a racchiudere tutto nelle fotografie, altra sua passione.

    Giulia ha viaggiato soprattutto in Europa, Asia (Nepal, Cina), Perù, Bolivia, Giordania. Ma dopo esserci stata
    sei volte, è l’India che può essere considerata la sua seconda casa.

     

    Ale invece ha visitato il Sud America
    (ama il Messico, Nicaragua, Guatemala), Sudafrica, Namibia, USA, Birmania, Indonesia, Oman e Iran.

    A Dicembre faranno il primo viaggio insieme che li porterà in India. Destinazione Kolkata, dove si
    dedicheranno al volontariato con una onlus locale per poi concedersi qualche giorno a Varanasi.
    Hanno da sempre avuto un sogno: partire e cambiare vita facendo della loro passione per i viaggi un
    lavoro.

  • ilaria&

    andrea

    Classe 1976 ed entrambi nati e cresciuti a Guastalla, un Comune della bassa reggiana sul Grande Fiume Po.
    Si conoscono fin da ragazzini, dai tempi delle scuole medie, poi si perdono di vista per 20 anni.
    Andrea inizia prestissimo a viaggiare da solo e negli anni fa esperienze veramente importanti vivendo in Svezia e a Londra.
    Ilaria diventa mamma giovanissima e sviluppa una forte passione per la fotografia .
    Nel 2010 si incontrano per caso e nasce qualcosa di speciale, ma Andrea aveva già programmato un viaggio itinerante tra India, Nepal e Indonesia: il programma era quello di partire e forse di non tornare più.
    Dopo quasi 5 mesi torna a casa facendo una sorpresa a tutti e nel 2012 Ilaria e Andrea si sposano.
    Iniziano a viaggiare insieme, soprattutto nel Nord Europa: partono con il loro furgone camperizzato, tutto allestito da Andrea, e viaggiano per 20 giorni tra Germania, Olanda, Belgio, Francia, Austria. Fanno un’esperienza di 15 giorni in Finlandia, dove hanno occasione di vivere nei cottage in mezzo ai boschi.

    Credono che viaggiare sia fondamentale per scoprire realtà diverse e per rigenerarsi, non amano i viaggi in città caotiche, anzi… più il percorso è alternativo e meno battuto, meglio è.
    Il prossimo viaggio che faranno insieme sarà ad aprile del prossimo anno: scenderanno il Fiume Po da Casal Monferrato fino a Guastalla in canoa, dormendo in tenda nelle spiagge .
    Andrea, è guida ambientale escursionistica e vuole far vedere il suo mondo, con i suoi occhi, alle persone.
    Ilaria ha mollato la vita da dipendente tre anni fa ed ha trasformato la sua passione per la fotografia in lavoro: è fotografa professionista specializzata in matrimoni e reportage, titolare di Photofficina Creativa - Ilaria Marchione

  • piero

    Piero, ha 30 anni e una grandissima passione per i viaggi. 
    Perché ci ha colpito?
    Ama poter visitare nuovi luoghi, scoprire la cultura di un paese, le usanze, i luoghi più nascosti soprattutto attraverso il cibo.
    E' un fan dei viaggi on the road, crede che si assapori ancora meglio una città, un luogo, una nazione quando ci si arriva in macchina.
    Ama molto la natura e la musica.
    La sua grande passione e attrazione per l’est Europa, l’architettura, la storia e le tradizioni di questi luoghi, lo hanno condotto in paesi straordinari come la Polonia visitando gran parte del paese in macchina, passando ovviamente per Varsavia e Cracovia, Praga, per i canali di Lubiana e poi da lì giù verso la Croazia, Serbia, fino a Bucarest.

    Il viaggio più incredibile? il Cile! 
    La Patagonia e il Deserto di Atacama, gli sono rimasti nel cuore.

     

  • Fiorella

    Lei è Fiorella di @cronache_viaggi ed e si aggiunge alla squadra di The Trippin Two e dei suoi travel designers in giro per il mondo.

    Emiliana, classe 1990: viaggiatrice amante della scoperta, appassionata di lingue e culture straniere. Amante del turismo responsabile e green, nel rispetto dell'ambiente e di chi lo abita 🌱🌲

    Ha vissuto in Germania, Cina e Costa Rica. Ama immergersi nei luoghi in cui viaggia e conoscere le persone del posto, scoprire tradizioni e cibi locali. Ha viaggiato in Europa (Germania, Spagna, Inghilterra, Polonia, Croazia, Grecia e altro ancora), in Asia (Cina, Taiwan, Hong Kong, Macao e Kazakistan) e Centro America (Costa Rica, Nicaragua e Panama)

    C'è un viaggio adatto ad ogni occasione e momento di vita. Basta essere ispirati!

    Perchè viaggiare? Per vedere il mondo con occhi diversi e conoscere meglio noi stessi.

  • Alessandra

    E’ nata e cresciuta nella città eterna, mi si è trasferita a Londra per lavoro con Luca, il suo ragazzo, e il loro amico a quattro zampe Yoda.
    Le sue più grandi passioni sono i viaggi, la fotografia e il cibo. 
    Ogni momento libero è buono per preparare uno zaino e partire alla scoperta di posti nuovi dei quali adora cogliere l'essenza vera e propria.
    Uno delle parti fondamentali di ogni viaggio per lei è il cibo infatti non perde mai occasione per assaggiare piatti tipici.
    Quando organizza un viaggio, va alla ricerca di luoghi nascosti che costruiscono quel bagaglio meraviglioso di ricordi che ogni viaggio fino ad oggi le ha lasciato.

    II viaggi più belli che ha fatto sono stati negli USA, on the road tra California, Nevada e Arizona.
    Oltre agli States, Londra, Madrid, Siviglia, Barcellona, Parigi, Budapest, Stoccolma, Copenaghen, Amsterdam, Vienna, Bruxelles, Monaco, Berlino anche se i suoi luoghi del cuore restano la Liguria, la Campania, la Puglia, la Sicilia e la Sardegna 
    Il viaggio più bello per lei?
    Sarà sempre quello ancora da fare

  • giugi&nico

    Giugi e Nico, coppia sul blog e nella vita (e ormai anche sposati!!).

    Genovesi di nascita e innamorati persi di Boccadasse.

    Hanno deciso di aprire il loro splendido Blog # I Quoqqa in viaggio a Ottobre 2017 per condividere i loro consigli e le loro esperienze di viaggio.

    In ogni viaggio cercano di assaporare il posto per quello che è realmente (non solo la metà turistica): dai mercati tradizionali, alla vita quotidiana dei Locals.

    Non sono amanti dei viaggi zaino in spalla (per ora, ma domani non si sa mai!) Cercano però di spendere sempre il giusto senza rinunciare ai comfort.

    Quando organizzano un viaggio le prime cose sulle quali si concentrano sono dove mangiare, come spostarsi e come rimanere sempre connessi (da buoni amanti dei social!).

    Hanno scoperto, oltre al Mal d’Africa, anche il Mal d’Asia che li riporta in Oriente sempre più spesso: non possono fare a meno del Green Curry e del Pad Thai!

  • matteo

    Matteo ha 33 anni,

    Veneto di origine ma vive a Roma da quasi otto anni. 

    Ha sempre avuto la passione per i viaggi, fin da piccolo i suoi genitori lo hanno portato in giro per l'Europa, in camper, a visitare posti meravigliosi. Cresciuto, decide di ampliare i suoi orizzonti e viaggiare oltreoceano, vivendo esperienze incredibili in posti magnifici.

    Dopo la laurea, ha lavorato parecchi mesi in Zambia, poi in Malawi, terra carica di emozioni, colori, profumi e gente favolosa...

    Ha viaggiato in India, percorrendola in treno fino alla mistica e misteriosa città di Varanasi, in Cambogia visitando l'immenso tempo di Angkor Wat, in Laos tra le foci del Mekong, in Thailandia girovagando tra i templi buddisti nelle campagne nel nord del paese,in Sri Lanka  degustando i migliori tè al mondo , in Bangladesh terra incredibilmente bella e sconfinata caratterizzata da gente pacifica ed accogliente, in Nepal e in Cina nel favoloso regno del Sol Levante, nell'altipiano Tibetano tra monaci buddisti e mandrie di yak. 

    Ha visitato anche la Bolivia tra altipiani andini e foreste amazzoniche attraverso la famosa “strada della morte”, il Guatemala tra vulcani e laghi millenari e il Perù visitando il lago Titicaca e l'Honuras con le sue splendide rovine Maya di Copan.

    Ama viaggiare da solo.

    A due cose è particolarmente legato ed interessato in viaggio: 

    uno è l'aspetto spirituale dei luoghi e l'altro è il fascino che prova per gli altipiani.

    Diverse volte si è ritirato in un monastero buddista, pregando con un baba indiano, ascoltando le sure dentro una moschea in Bangladesh. 

The Trippin two P.IVA 12529751005